1. Il periodo di garanzia è dichiarato per ogni prodotto come minimo di 24 mesi. Le condizioni di garanzia sono regolate dalle disposizioni del Codice Civile n. 40 / 1964 Cod. in versione attuale. Il periodo di garanzia inizia dalla data della presa in consegna del prodotto da parte del Consumatore. Si prega di conservare con cura la prova di ricezione (pagamento) del prodotto.

2. In caso che hai ricevuto un prodotto da noi che è danneggiato o non funziona, fai un reclamo il prima possibile. Dopo aver ottenuto il prodotto reclamato, il Fornitore informerà il Consumatore immediatamente via e-mail. Il Fornitore deciderà sul reclamo immediatamente, o in casi complessi entro 3 giorni lavorativi, e lo comunicherà al Consumatore via e-mail senza indebito ritardo, a meno che sia stato concordato diversamente. Allo stesso tempo, un rapporto di reclamo sarà consegnato al Consumatore per e-mail e successivamente per posta raccomandata. In casi giustificati, in particolare se è richiesta una complessa valutazione tecnica del prodotto, il Fornitore decide sul reclamo entro 30 giorni dalla data del reclamo. Dopo la scadenza di questo termine per il reclamo, il Consumatore ha il diritto di recedere dal contratto o di far sostituire il prodotto con un nuovo prodotto. Il prodotto deve essere inviato completo come ricevuto dal Fornitore, inclusi tutti i documenti ricevuti dal Consumatore con il prodotto (fattura, prova di ricezione, scheda di garanzia, ecc. Il prodotto reclamato deve essere adeguatamente pulito.

VERBALE DI RECLAMO

3. I diritti del Consumatore derivanti dalla responsabilità per i difetti del prodotto sono differenziati a seconda dei difetti in questione. Se il difetto è rimediabile, il Consumatore ha il diritto di:

– Far riparare il difetto gratuitamente, in modo tempestivo e corretto
– Far sostituire il prodotto o, se il difetto riguarda solo una parte del prodotto, far sostituire la parte, a meno che ciò non comporti costi sproporzionati per il Fornitore in relazione al prezzo del prodotto o alla gravità del difetto.

Il Fornitore può sempre sostituire il prodotto difettoso con un prodotto senza difetti invece di correggere il difetto, a condizione che ciò non causi gravi inconvenienti al Consumatore.

In caso di un difetto non rimovibile che impedisce al prodotto di essere utilizzato correttamente come un prodotto senza difetti, il Consumatore ha il diritto di:

– Far sostituire il prodotto
– Recedere dal contratto / rimborso /
– Gli stessi diritti appartengono al Consumatore se i difetti sono riparabili, ma il Consumatore non può usare il prodotto in modo appropriato a causa del ripetuto rilevamento del difetto dopo la riparazione o a causa di un gran numero di difetti. Il ripetuto rilevamento di un difetto si tratta in caso in cui lo stesso difetto, che è stato riparato almeno 2 volte durante il periodo di garanzia, si ripete. Un difetto multiplo si verifica se il prodotto ha almeno 3 difetti riparabili allo stesso tempo, ognuno dei quali impedisce l’uso corretto del prodotto.

In caso di difetti irriparabili per i quali il fornitore è responsabile, ma con i quali il prodotto può essere utilizzato, il Consumatore ha diritto a uno sconto ragionevole sul prezzo del prodotto.

4. Il servizio di garanzia è fornito dal Fornitore del negozio online. Se necessario, vi forniremo informazioni su come effettuare il servizio di garanzia su richiesta per telefono o per e-mail.

5. Il consumatore è obbligato a controllare e ispezionare correttamente i prodotti al momento della presa in consegna. In caso in cui venga riscontrato un difetto dei prodotti, il consumatore è obbligato a notificarlo al Fornitore senza indebito ritardo. Se il Consumatore non ispeziona i prodotti o non si assicura in altro modo che siano ispezionati al momento della presa in consegna, può rivendicare i difetti scoperti durante tale ispezione solo se prova che i prodotti erano già difettosi al momento della loro presa in consegna. Il Consumatore ha l’obbligo di effettuare l’ispezione in modo tale da rilevare i difetti che potrebbero essere individuati con l’esercizio della dovuta attenzione.

6. Prima di utilizzare il prodotto per la prima volta, il Consumatore deve leggere adeguatamente tutti i documenti forniti, in particolare le condizioni di garanzia, compreso il relativo manuale d’uso o altri documenti forniti insieme al prodotto, poiché questi possono contenere informazioni importanti per il Consumatore. In caso di utilizzo del prodotto in contravvenzione al manuale d’uso o di mancato rispetto delle condizioni di conservazione del prodotto, il Consumatore si fa carico di tutte le conseguenze che ne derivano e il suo successivo reclamo sarà probabilmente considerato ingiustificato.

7. La garanzia non copre i difetti derivanti dall’usura causata dal normale utilizzo del prodotto, dalla manipolazione sbagliata, da interventi non professionali o non autorizzati, nonché dall’uso, dalla manutenzione o dall’installazione contrari al manuale d’uso. La garanzia non sarà inoltre onorata in caso di danni meccanici causati dal Consumatore, danni causati da un uso eccessivo o improprio, negligenza del prodotto, ingresso di sostanze estranee nel prodotto o danni causati da forza maggiore. I prodotti con sigilli protettivi rotti, adesivi, numeri di serie o prodotti che mostrano segni di riparazioni non qualificate non sono coperti dalla garanzia.

8. Il Fornitore non è responsabile per eventuali difetti che sono stati portati all’attenzione del Consumatore prima della conclusione del contratto e che il Consumatore non ha rifiutato allo stesso tempo della presa in consegna del prodotto. In caso di beni di seconda mano, il Fornitore non è responsabile per i difetti corrispondenti al livello di utilizzo o di usura che i beni avevano quando il Consumatore li ha presi in consegna.

9. Per un prodotto venduto a un prezzo inferiore, la garanzia non copre i difetti per i quali è stato concordato il prezzo inferiore.

10. Un errore del Consumatore, per esempio nel colore, nelle dimensioni, nel materiale, ecc. non è un difetto del prodotto e non può essere reclamato.

11. Il reclamo deve essere fatto in modo tale che sia chiaro il difetto di cui il Consumatore si lamenta. I reclami senza una chiara descrizione del difetto non saranno presi in considerazione.

12. Il Fornitore garantisce la qualità del prodotto consegnato per 24 mesi. Garantendo la qualità, il Fornitore si impegna che i prodotti consegnati saranno adatti al loro scopo abituale o manterranno le loro caratteristiche abituali per la durata del periodo di garanzia.